La Dea Madre Mediterranea

Dea Madre di Alghero

Italiano Sardu English

Dea Madre di Alghero

Stile geometrico planare – Alt. 5,3cm – Marmo Bianco
Cagliari, Museo archeologico Nazionale

 

idolo schematico in forma di Violino
Alghero
La statuina faceva parte del corredo funerario di un adulto o di un bambino.
Le parti del corpo (testa, spalle-petto e glutei) sono inserite in un contorno continuo che alternando linee concave e convesse crea una forma piuttosto singolare che ricorda quella di un violino. La parte centrale, trapezoidale, suggerisce la sagoma del busto che forma un tutt’uno con le braccia. La linea di contorno, insomma, è l’elemento principale che caratterizza la statuina, in cui si può trovare un richiamo alle figurine arcaiche cicladiche e cretesi.